Honeybird and The Birdies + Der Maurer @ARCI 75 Beat, Milano

Posted: January 27, 2014 by pamelarondelli in Milan, The Italian Dream
Tags: , , , ,

IMG_3784

Der Maurer e Sebastiano De Gennaro (9/10)
Start 23:40 / End 24:40
Il sofisticato percorso musicale presentato dal duo attraversa le opere di prestigiosi compositori contemporanei. Con una selezione ‘alta’ di brani, i musicisti si avvicinano al pubblico anche con l’obiettivo di diffondere conoscenza, ma tale fine è perseguito in un contesto di spiegazioni che hanno più il sapore di sketch autoironici. Si può sorridere con loro delle rarità artistiche rappresentate, talmente ricercate da vincere il premio dell’album meno conosciuto e venduto; anzi, dissuadono il pubblico dal comprare i loro i CD per non modificare quel ‘primato’. Enrico Gabrielli nelle vesti di Der Maurer, rivisita con la sua grande esperienza di musicista eclettico pezzi di Steve Reich e di David Lung; affascinante è l’interpretazione del brano di Francis Poulenc sonata per due clarinetti FP. 7 (1918), adattata al glockenspiel di De Gennaro. Uno dei grandi ‘amori’ del duo è sicuramente John Cage, a cui è dedicato interamente il loro ultimo album, in vinile, 1940 – lato A e 19’40’’ il lato B, pubblicato volutamente a Gennaio 2013 al termine dei festeggiamenti del 100-ennale della nascita del compositore (nel suo interno sono presenti anche riletture del famoso brano 4’33’’). Il concerto termina con la ‘violenta’ rappresentazione di ‘’Workers Union’’ di Louis Andriessen, brano dotato di severa metrica musicale, sotto gli occhi di un pubblico in parte sconcertato dalla rappresentazione. Di sicuro l’intento degli artisti è stato raggiunto.


Honeybird and The Birdies (6/10)
Start 24:45 / End 01:45
L’atmosfera cambia radicalmente con l’arrivo del secondo gruppo. Sonorità indie-folk dalle sfumature brasiliane e tropicali sicuramente rasserenano gli animi turbati del pubblico, che si scioglie in frivoli ancheggiamenti al ritmo travolgente della band. La cantante di Los Angeles Monique Mizrahi suona un Charango, accompagnata da una batterista catanese dalla voce sensuale (Paola Mirabella) e da un bassista di Torino (Federico Camici). Dalla loro personalità multietnica prende vita un linguaggio difficilmente decifrabile, tra lo slang americano ed il francese. Il loro ultimo album del 2012 “You Should Reproduce” nasce sotto il segno artistico dello stesso Gabrielli, che li ha preceduti sul palco. Tra il pubblico, i volti di alcune celebrità musicali del momento, come i ‘Bellocci’ Alessandro Grazian e Gianluca De Rubertis e l’Afterhours Roberto Dell’Era, non intimoriscono la spavalda personalità della cantante. Il concerto termina con una divertente interpretazione di Bat Makumba, che tuttavia non aggiunge nulla alla storica canzone di Caetano Veloso.

Venue: ARCI 75 Beat
Price: 7,00€ – solo per soci ARCI

Milano, 25.01.2014

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s